La Valle Santa2022-11-10T12:13:54+01:00

Questo tratto del Cammino è denominato della “Valle Santa Reatina” per l’esistenza delle numerose e significative testimonianze della presenza di San Francesco evidenziate dai quattro Santuari di Poggio Bustone, Fontecolombo, Greccio e La Foresta che, come più di uno studioso ha avuto modo di notare, si dispongono intorno alla Conca, disegnando un ideale TAU, simbolo della mistica francescana. Secondo le fonti storiche disponibili e la tradizione popolare, San Francesco arriva nella Valle Reatina, dopo aver lasciato Assisi, per cercare pace e serenità. Il percorso della Valle Santa si richiude in un circuito che comprende ad anello tutti e quattro i Santuari per ripercorrere il cammino e le esperienze spirituali di Francesco, nei luoghi dove ha dimorato e dove la natura lo ha ispirato alla meditazione. Il percorso è suddiviso essenzialmente in quattro tratti che uniscono i quattro Santuari a Rieti. A questi si aggiungono due percorsi secondari che da Poggio Bustone conducono al “Faggio di San Francesco” o al “Monte Terminillo”.

Torna in cima