II colori e i sapori dell’autunno rivivono tutti ad Antrodoco, in occasione della XXIV° Festa dell’Autunno in cui vero protagonista è il famoso marrone antrodocano dalle qualità organolettiche che non hanno eguali in Italia. Le differenze sostanziali che distinguono il marrone dalla castagna sono: i frutti più grandi con buccia chiara a striature scure, la pellicina interna molto sottile che non penetra nel frutto ed il sapore zuccherino.

Antrodoco insieme ai comuni limitrofi di Borgovelino, Castel S. Angelo e Micigliano, ricchi di castagneti che producono i marroni antrodocani, hanno visto i residenti castanicoltori unirsi nella Cooperativa “Velinia ” che dal 1974 vende confezioni di castagne sono vendute durante la festa.

Durante la Festa dell’Autunno mille ricette portano ad assaporare negli stand enogastronomici il marrone: dalle caldarroste, cotte su enormi bracieri, ai dolci alla castagna fino al baccalà e il farro alle castagne da consumarsi durante la cena, il tutto accompagnato da canti tradizionali, musica e balli.

Così il profumo delle castagne inonderà Antrodoco dal 3 al 5 novembre con la “XXIV° Festa d’Autunno”., tre giornate all’insegna del divertimento e della buona cucina locale, organizzate dalla Proloco di Antrodoco, in collaborazione con la Regione Lazio, la Comunità Montana del Velino, il CAI e la cooperativa Velinia.

Non solo castagne alla XXIV Festa d’Autunno, ma anche mercatini, spettacoli musicali, stand gastronomici, dalle ore 10 alle 23 ed escursione guidata.

IL PROGRAMMA:

Venerdi 3 novembre – escursione guidata per le scuole del comprensorio alta Valle del Velino. La cooperativa offrirà a bambini e docenti caldarroste al termine della passeggiata;

Sabato 4 novembre – mercatini, spettacoli musicali, stand gastronomici;

Domenica 5 novembre – escursione in MTB per i castagneti del territorio. Pranzo alla Rocchetta al termine del percorso. Mercatini, spettacoli musicali, cerimonia di consegna della CASTAGNA D’ORO e PREMIO CITTÀ DI ANTRODOCO.

Pranzo organizzato dalla PROLOCO a base di MARRONE ANTRODOCANO, nella tensostruttura in PIAZZA IV NOVEMBRE

 

Antrodoco_CicloMarrone

Antrodoco_CicloMarrone

 

La Cicloturistica Le Vie del Marrone è organizzata dall’Asd Mtb Monte Giano che, con professionalità e impegno, ripropone per la quarta volta questo appuntamento in mountain bike come occasione per promuovere uno dei tanti prodotti enogastronomici del territorio di Antrodoco: le castagne. La cicloturistica datata domenica 5 novembre è una kermesse aperta a tutti gli amanti del cicloturismo puro e il sodalizio presieduto da Enrico De Silvestri si sta impegnando al massimo per offrire la migliore ospitalità a tutti i partecipanti.

Percorso unico di 31 chilometri con 1100 metri di dislivello, pendenze impegnative e single track (passaggi singoli) in discesa altrettanto impegnativi ma fatti con la dovuta calma.

Le quote di adesione sono di 10 euro entro venerdì 3 novembre, 15 euro tra sabato 4 e domenica 5 novembre. Le quote comprendo iscrizione cicloturistica, l’uso di docce, i ristori durante il percorso e il pranzo.

Per iscriversi occorre inviare una email all’indirizzo: mtbmontegiano@gmail.com