La XIV edizione della Settimana Musicale Mirtense si svolgerà su tre fine settimana:
18-19 maggio 2019
25-26 maggio 2019
1-2 giugno 2019
I concerti saranno serali (ore 21.00) quelli del Sabato e pomeridiani ( ore 17.00) quelli Domenicali.
Programma è in corso di definizione.
Accanto ai concerti è previsto un ricco numero di iniziative collaterali che vanno dalla II FIERA DEGLI STRUMENTI A FIATO E MOSTRA SCAMBIO DEL DISCO VINILE
Direttore Artistico: M° Lucio Perotti

L’Associazione “Amici del Museo” di Poggio Mirteto e l’Associazione Culturale Filarmonica Sabina “Foronovana”, con il patrocinio del Comune di Poggio Mirteto, organizzano la
II° Fiera degli Strumenti Musicali a Fiato
1-2 giugno 2019
La Fiera degli Strumenti Musicali a Fiato è un’esposizione-mercato di operatori specializzati nel settore. Unica nel centro Italia la fiera porta in Sabina i marchi più importanti e prestigiosi a livello europeo e nel mondo della costruzione di strumenti a fiato e accessori ad essi legati e alcuni tra gli artigiani italiani più affermati nel settore. La fiera è inserita nella Settimana Musicale Mirtense, giunta alla sua XIV edizione, che propone anche un ricco e variegato programma di concerti ed eventi culturali.
La fiera è strutturata su due giornate: avrà inizio sabato 1 e si concluderà domenica 2 giugno 2019.
I visitatori potranno fruire del ricco programma di concerti previsti nella Settimana Musicale Mirtense, oltre che di una animazione dei musicisti dell’orchestra Foronovana che si esibiranno durante le due giornate. Sarà possibile anche provare gli strumenti in una sala prove dedicata, adiacente al salone espositivo.
Hanno aderito alla II edizione:

La Henri Selmer Paris è un’impresa produttrice di strumenti musicali con sede a Mantes-la-Ville, vicino a Parigi, in Francia. Fondata nel 1885, è riconosciuta come tra le più prestigiose case di creazione di di strumenti a fiato e ottoni di livello professionale; in particolare cura la creazione di sassofoni, clarinetti e trombe.

G&P – Wind Instruments viene fondata nel gennaio 2006 proponendosi da subito sul mercato con una raffinata gamma di “ottoni”. L’alchimia tra la più antica tradizione artigianale italiana – maturata da pluriennali esperienze dei soci fondatori in importanti realtà nazionali ed internazionali – ed un’oculata scelta di materiali e componentistica di altissima qualità, si fondono in G&P per soddisfare qualsiasi richiesta, sia del semplice appassionato sia del musicista professionista.

Bosc Cristian realizza strumenti musicali e componenti. L’impresa ha in catalogo strumenti storici, moderni, imboccature e componenti vari (come valvole o gruppi pistone). Tra gli strumenti storici, vari modelli di trombe (da tirarsi, medioevale, naturale, a chiavi, romantica), tromboni rinascimentali e classici, e corno barocco. Costruisce inoltre strumenti a valvole moderni. Esegue produzioni di strumenti d’epoca con tecniche costruttive del periodo. Grazie all’autilizzo di macchine utensili a controllo numerico e di software per la progettazione e modellazione meccanica costruisce componenti di alta precisione.

Prestigioso atelier romano che tratta principalmente sax, clarinetti e flauti. Offre riparazioni e accessori specifici per il miglioramento delle prestazioni degli strumenti in questione

La Borgani è una delle più importanti aziende produttrici di sassofoni in Italia. Nata nel 1872 ad opera di Augusto Borgani, risiede ancora oggi a Macerata.

La fondazione GEWA è del 1925 ad opera di Georg Walther. Oggi GEWA, accanto a consociate di distribuzione in tutti i paesi commercialmente più interessanti, delle compartecipazioni significative in fabbriche asiatiche di strumenti musicali, sulle quali si sviluppata una commercializzazione globale di molti prodotti GEWA. Attualmente in GEWA GmbH sono impiegati più di 250 collaboratori specializzati nei settori produzione, product management, distribuzione, acquisti, amministrazione, contabilità, marketing e logistica. E tutti condividono una passione: l’amore per la musica.

John Casalanguida, colui che guida con sapienza il team “Casalanguida strumenti musicali”, è nato nel 1981 a Mainz in Germania. Figlio d’arte, in quanto il padre era dipendente presso la prestigiosa fabbrica Gebr. Alexander, decide di approcciarsi presto al mondo della costruzione di strumenti musicali. Nel 1999 inizia come apprendista nella stessa ditta Gebr. Alexander e contemporaneamente frequenta la scuola tecnica di Ludwigsburg per la teoria. Dopo i tre anni di studio si diploma con successo creando un Flicorno Soprano in Sib a forma di basso tuba. Partecipa al concorso giovanile pratico indetto dalla camera dell’Artigianato di stato della Germania nel settore professionale di costruttore e riparatore di strumenti musicali a fiato vincendo il II Premio Federale. Nel 2002 è stato assunto come artigiano riparatore e costruttore di strumenti a fiato presso la fabbrica Gebr. Alexander dove rimane fino al 2009, arricchendo la sua esperienza lavorativa stando a contatto con artigiani di grande esperienza. Nel 2009 torna in Italia e rileva dal maestro Michele Scafetta una bottega in via Nazionale Adriatica Sud 86/A a Francavilla al Mare dove lui per 25 anni ha costruito e riparato trombe e corni con grande maestria

La D’ADDARIO wood winds è una importate casa produttrice di particolari imboccature per strumenti ad ancia

Segreteria organizzativa
Associazione “Amici del Museo” di Poggio Mirteto
Presso Comune di Poggio Mirteto
Tel 0765405231 Fax 076522350 cell.3292638261
Email museoercolenardi@libero.it pec museoercolenardi@pec.it
www.amicidelmuseo.com