Elegante borgo adagiato su un colle, affacciato sulla valle del Fuscello con uno spettacolare belvedere sul Lago di Piediluco, dominato dalla catena del Terminillo, Labro offre spettacolari paesaggi lacustri e montuosi; i  tortuosi vicoli in ciottoli e le casette in pietra sovrastate da archi, rendono il paese pittoresco ed elegante; una meta ambita da chi è alla ricerca di relax ed ama circondarsi dalla natura; il 27, 28, 30 aprile e 1 maggio 2019 le vie del borgo saranno animate da stand di enogastronomia, artigianato, antiquariato e modernariato e da spettacoli e musica dal vivo. Non mancheranno passeggiate guidate lungo i sentieri di Labro recentemente riscoperti dal Comune, allestimento e squarcio di vita quotidiana medievale e dimostrazione in piazza di tiro con l’arco e di scherma storica. In ogni giornata dell’evento si potranno  degustare pranzi e cene itineranti per le vie del borgo. La festa di primavera si concluderà  dando fuoco alla “pupazza” che vuol significare distruzione del male perché il fuoco ha un’azione purificatrice con la quale si allontanano  gli influssi negativi.

Info e prenotazioni:

339 4487627  

prolocolabromail.com