Ogni prima domenica del mese presso l’Abbazia di Farfa , nel territorio comunale di Fara Sabina, si tiene uno dei più importanti appuntamenti del Centro Italia, il mercatino dell’ antiquariato, artigianato, modernariato e collezionismo. I venditori provengono da ogni angolo del Lazio e da regioni limitrofe. Oltre a visitare l’interno dell’Abbazia, si può cogliere l’occasione per ammirare gli splendidi scorci di Farfa, sostare a fare merenda con una pizza fritta nel forno del paese e gustare le bontà sabine create da abili artigiani E’ interessante recarsi a vedere il vicino borgo storico di Fara Sabina. Si può approfittare dell’occasione per recarsi alla fiera mercato di Osteria nuova che si svolge anch’essa ogni prima domenica del mese e rinnova la tradizione delle fiere medievali, degli incontri e scambi richiamando un vasto numero di visitatori; oltre a capi di abbigliamento, c’è una vasta area dedicata al bestiame , ma ci si può trovare un po’ di tutto, utensili, macchine agricole e soprattutto specialità gastronomiche tra cui il famoso olio della sabina, il miele e la porchetta.

Un ottimo modo per trascorrere una giornata all’insegna della cultura, tradizione e gastronomica.