Sarà un Giugno Antoniano diverso nella forma, ma non nello spirito, quello che avrà inizio il prossimo 12 giugno per proseguire fino al 29 del mese.

Innanzitutto, per la sede, infatti, i festeggiamenti si svolgeranno nella basilica reatina di Sant’Agostino,  essendo la chiesa di San Francesco interessata da lavori di ristrutturazione.

A questo si sommano le restrizioni dovute alla prevenzione dei contagi da Covid-19. Saranno dunque rispettate in modo scrupoloso tutte le indicazioni presenti nel protocollo sottoscritto tra Conferenza Episcopale Italiana e Governo, nonché le indicazioni delle autorità locali.

Il passaggio sotto la statua di Sant’Antonio sarà garantito in continuità per tutto il periodo dei festeggiamenti durante l’apertura della basilica di Sant’Agostino, ad eccezione dei momenti in cui si celebra la messa, e sempre nel rispetto delle distanze di sicurezza e del protocollo Covid-19. La chiesa resterà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 16.30 alle 20,30, per consentire l’ingresso ai devoti. Per evitare assembramenti l’afflusso sarà regolato da personale qualificato.

Non è previsto lo svolgimento della tradizionale Processione dei Ceri.

Al di là delle forme, resta però vivo il nucleo centrale della manifestazione religiosa: il santo come modello di vita, la ricerca della verità in fraternità, il valore della preghiera e della benedizione, il dono della carità. Come pure è confermata l’intenzione di coinvolgere l’intera città nella proposta spirituale.

I consueti momenti della benedizione dei bambini saranno organizzati in forma itinerante, con la reliquia del santo che verrà accolta dalle diverse comunità parrocchiali

CALENDARIO LITURGICO:

Venerdì 12 giugno | Esposizione del Santo

ore 18.00 Apertura basilica Santa Messa concelebrata dai cappellani della Pia Unione S. Antonio di Padova

 

Sabato 13 giugno | Solennità di Sant’Antonio di Padova

ore 9.00 Santa Messa, presiede don Marco Tarquini parroco di Sant’Agostino

ore 11,30 Santa Messa, presiede mons. Domenico Pompili vescovo di Rieti

ore 18.00 Messa pontificale, presiede il card. Gualtiero Bassetti arcivescovo di Perugia – Città della Pieve, presidente Cei;

 

Venerdì 19 giugno | Giornata della Salute

in collaborazione con l’Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute

ore 18.30 Santa Messa, presiede padre Luigi Faraglia Cappellano della Pia Unione S. Antonio di Padova

 

Sabato 20 giugno | Messa del portatore

ore 18.30 Santa Messa, presiede don Paolo Maria Blasetti parroco di Santa Maria in Cattedrale e Santa Lucia

 

Sabato 27 giugno | Giornata del Lavoro

ore 18.30 Santa Messa, presiede don Valerio Shango Direttore Ufficio diocesano Problemi sociali e Lavoro

 

Domenica 28 giugno

ore 18.30 Messa pontificale, presiede mons. Domenico Pompili vescovo di Rieti

 

Lunedì 29 giugno | Conclusione dei festeggiamenti

ore 18.30 S. Messa in suffragio di tutti gli associati defunti della Pia Unione Sant’Antonio di Padova

 

Dal 14 al 28 giugno nei giorni feriali Sante Messe alle ore 10 e ore 18.30 il sabato e i giorni festivi Sante Messe alle ore 9.00, 11.30 e 18.30