Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

A Poggio Mirteto dal 1861 ogni anno va in scena il cosiddetto Carnevalone Poggiano. Di sicuro una delle feste di Carnevale con più lunga tradizione in Sabina: il 23 febbraio 2020 – il giorno della sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati  sarà la 158^ edizione

Il Carnevale di Poggio Mirteto mantiene intatta la sua particolarità che va avanti fin dalla primissima edizione: alla sfilata partecipa anche il “Re Carnevalone”, un fantoccio di cartapesta che viene posizionato in fondo alla piazza del paese (Piazza Martiri della Libertà) e che viene bruciato alla fine della giornata, dopo le premiazioni dei vincitori.

Il falò del Re Carnevalone è uno dei momenti più suggestivi della festa, quando – al calar del sole – tutti ballano in cerchio intorno al fantoccio che brucia.

Di anno in anno il “Re Carnevalone” assume fattezze diverse, spesso si tratta di un politico della scena locale o della scena nazionale.

PROGRAMMA
14:00 – Inizio della sfilata dei carri allegorici, dei gruppi mascherati, delle maschere singole e delle macchine addobbate.

Alla fine della sfilata, dopo la premiazione dei vincitori della 158° edizione, il tradizionale falò del fantoccio.