Caricamento Eventi

Nel centro storico di Antrodoco vetrine di vecchi locali e cantine troveranno nuova vita come parte di un museo diffuso inaugurato il 4 luglio e che rimarrà fruibile, in totale sicurezza, fino al 15 settembre.

Il museo vedrà esposti gli splendidi vestiti studiati e cuciti per la rievocazione storica medioevale del Castaldato in Festa, scene rievocative di suggestivi momenti di vita quotidiana medioevale, per riportare il borgo nella magica atmosfera dei giorni del Castaldato.

Durante l’estate verranno organizzati momenti ludici a tema medioevale (la giostra medioevale etc.) e momenti di approfondimento con seminari.

 

Una riqualificazione degli spazi urbani del paese, con il risvolto culturale dell’approfondimento e della diffusione delle conoscenze sulla storia medioevale del paese ancora poco note; con un ancora più importante funzione sociale: l’iniziativa ha visto il coinvolgimento attivo ed entusiasta della popolazione, suddivisa nei vari rioni, che si è fatta carico completamente dell’allestimento del museo.

Si torna a socializzare e a collaborare con il nobile obiettivo di rendere il paese più accogliente e stimolante sia per chi ci vive sia per chi viene a visitarlo, in vista di una stagione estiva che sarà certamente “diversa”, ma non per questo peggiore.

 

L’iniziativa, promossa dalla neo-fondata Associazione Castaldato, e con il supporto dell’Amministrazione Comunale e di altre Associazioni (Amici della via Cecilia, Compagnia Tamburi, Compagnia Arcieri, Merlettaie Misericordia, Merlettaie “Le viarelle”)

Vedi su vallireatine