Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

“Cittaducale…uno spettacolo dal vivo”. Questo il titolo di una manifestazione nata da un’iniziativa del Comune di Cittaducale, finanziata dalla Regione Lazio e inserita nell’Accordo di Programma Mibact-Regione Lazio che, con un ricchissimo programma di eventi liberi e gratuiti, allieterà le festività natalizie.

Si parte il 14 Dicembre 2019 al Pala Santa Rufina alle ore 10,00 con “Sport per tutti”, intrattenimento ludico sportivo proposto dal Centro anziani del Comune di Cittaducale in collaborazione con la cooperativa “Le Nuove Chimere”.

La sera, alle ore 21,30 il Palazzo della Comunità di Cittaducale, in Piazza del Popolo, ospiterà Antonio Giuliani con il suo spettacolo “Insensibile”. Giuliani, con il suo cabaret, racconta Roma e i romani come nessun altro. Il suo e’ uno spettacolo dai tratti entusiasmanti dove riesce a coinvolgere la folla con testi comici in una sorta di rito travolgente. Televisione, teatro e cinema hanno fatto di Antonio Giuliani un personaggio unico. Nei suoi spettacoli rivediamo le nostre nevrosi e le nostre fobie, le nostre abitudini, i nostri modi di dire e di fare. Ci racconta la realtà della vita prendendoci per mano e facendoci letteralmente impazzire di risate con le sue battute.

Il 15 Dicembre dalle ore 15,30, presso il Palazzo Dragonetti di Cittaducale, Babbo Natale raccoglierà le letterine dei bambini, grazie ad un’iniziativa proposta da “Micciani Unita” e dalla Parrocchia di Cittaducale. Il 19, sempre dalle 15,30 Babbo Natale incontrerà tutti i bambini, “viaggiando” fra le frazioni del comune.

Il 20 Dicembre alle ore 21.00, il Palazzo della Comunità di Cittaducale si riempirà delle intense sonorità natalizie grazie ad una performance dell’Artem Gospel Choir, diretto dal M° Ettore Maria Del Romano. Il genere Gospel nasce in America quando, con l’abolizione della schiavitù, la musica nera varca i confini delle piantagioni ed incontra le tradizioni musicali di origine europea. Da questa fusione e dagli sforzi da parte di alcuni compositori del periodo, di modernizzare gli spirituals e favorire così la loro diffusione e commercializzazione, nasce, negli anno ’30, un nuovo genere musicale, ispirato dalla Bibbia e dal Vangelo, che ben presto varcò i confini americani per approdare in Europa e nelle altre parti del mondo.

Il 21 Dicembre, dalle ore 15,00, i vicoli di Santa Rufina ospiteranno l’esposizone dei Presepi, accompagnati dagli zampognari e da Babbo Natale sulle moto d’epoca, grazie alla collaborazione dell’Associazione “Rulli e Cantine”. Il pomeriggio, alle ore 17,30, l’appuntamento è a Cittaducale dove, nel Palazzo della Comunità, Art&Jazz allieterà i presenti con una performance musicale. La sera, alle 21,00, presso la Sala Parrocchiale di Santa Rufina, la 6/8 Ensamble proporrà uno spettacolo fra arte, musica e poesie, lette dal Prof. Vasco Ursini.

Il 22 Dicembre una giornata ricca di incontri a Cittaducale. Si comnicia alle ore 12,00 in Piazza del Popolo con il tradizionale brindisi di Natale: polenta, vin brulè e dolci per tutti. Alle 15,00 la compagnia teatrale Jobel proporrà uno spettacolo itinerante per grandi e bambini fra le vie del borgo. Alle 16,00 ci sarà l’inaugurazione della Sala di Lettura comunale e, a seguire, Babbo Natale consegnerà i regali ai bambini, grazie alla collaborazione con “Micciani Unita” e la Parrocchia di Cittaducale.

Il 23 Dicembre, alle ore 21,00, presso la Chiesa parrocchiale di Grotti, un nuovo concerto dell’Artem Gospel Choir, diretto dal M° Ettore Maria Del Romano. Il gruppo, formatosi quattro anni fa, ma con radici antiche, si compone di circa dodici elementi, già attivi da tempo nel panorama della coralità spiritual – gospel ed ha già al suo attivo una ricca attività concertistica in tutta Italia riscuotendo sempre ampi apprezzamenti e segnalandosi come una delle realtà in costante evoluzione, più interessanti della scena corale operanti nell’ambito musicale territoriale ed extraterritoriale. Il repertorio include brani per sole voci e brani che prevedono l’accompagnamento strumentale di pianoforte.

Il 27 Dicembre alle ore 21,00, l’Associazione “Setta del Tocco”, presso il Palazzo della Comunità di Cittaducale, fra brani classici della tradizione nazionale ed internazionale, ma anche standards natalizi riarrangiati in chiave jazz, premierà quei Civitesi, di nascita o d’adozione, che si sono particolarmente distinti nel corso dell’anno.

Il 28 Dicembre alle 21,00 L’Artem Gospel Choir, accompagnato dal Motus Trio, proporrà il suo concerto presso il Teatro Parrochiale di Santa Rufina.

Il 29 Dicembre alle 21,00 sul palco del Teatro Parrocchiale di Santa Rufina, salirà il duo Luca & Germano. Il duo Luca e Germano è presente sulla scena dal 2004. Ha tre album all’attivo: “Quando i reatini fanno oh” del 2006, “Quello che i reatini non dicono” del 2007 e “The strengozzi incident?” del 2010. Nel 2012 ha pubblicato la raccolta “Santanthology”, e nel 2016 il cofanetto “Luca e Germano al Vespasiano”, con un dvd e due cd audio registrati live. Si è esibito dal vivo nelle piazze e nei teatri di quasi tutto il territorio provinciale. Ha presenziato a numerose trasmissioni delle tv locali e delle principali emittenti radiofoniche del territorio.

L’anno si chiuderà il 30 Dicembre alle ore 18,00 al Palazzo della Comunità di Cittaducale con la performance della 6/8 Ensamble: arte, musica e poesie lette dal Prof.Vasco Ursini.

Il nuovo anno si aprirà invece proprio il 1 Gennaio 2020 con il tradizionale Concerto di Capodanno. Alle ore 18, il palco del Palazzo della Comunità di Cittaducale ospiterà la Banda Musicale Santa Cecilia di Cittaducale. Un evento realizzato grazie alla preziosa collaborazione del Centro sociale anziani di Cittaducale.

Il 3 Gennaio sarà la giornata all’Angioino d’Oro, consueto appuntamento al Palazzo della Comunità di Cittaducale. Si comincia alle ore 21,00 con la straordinaria partecipazione dei Sequestrattori. Dal 2010 sono i presentatori dello “Zelig Lab di Roma” e sempre nello stesso anno entrano a far parte del cast di “Zelig Off”. Nel 2011 Partecipano alla trasmissione Radiofonica “Ottovolante” trasmessa su Rai radio2. Nel 2014 sono nel cast di “SCQR sono comici questi romani” su Sky Comedy Central.

Il 4 Gennaio alle ore 21,00, presso il Palazzo Dragonetti di Cittaducale, la Tombolata di beneficenza, proposta dall’Associazione la “Setta del Tocco”.

Il 5 Gennaio doppio appuntamento al Palazzo della Comunità di Cittaducale. Alle ore 18,00 Federica Sutter proporrrà il suo spettacolo “sensoriale”per ragazzi #fa.cunto@federicasutter.

Alle ore 21,00 a salire sul palco sarà Carlo Valente. Nel 2014 esce il suo primo EP “COLLEzioni”, seguito da un tour in piccoli circoli d’Italia.Dal 2016 è allievo alla scuola di alta formazione Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini, nella sezione “Canzone”. Nel 2015 ha partecipato all’evento “Noi non ci Sanremo” organizzato da Luigi “Grechi” De Gregori e Francesco Pugliese esibendosi con sul palco assieme a Francesco De Gregori. Vincitore della prima edizione del premio “Duel-cantautori a confronto” a Torino nel 2015. E’ stato finalista e vincitore per il “Miglior Testo” al Premio Bindi 2015 con il brano “Tra l’altro”, dedicato a Federico Aldrovandi. Finalista ai Premi De Andrè, Bertoli ed al festival Botteghe D’Autore 2015. Il 2 marzo 2017 è uscito il suo primo album dal titolo “Tra L’Altro…”con il quale è entrato nella cinquina del Tenco 2017 e ha vinto il premio Amnesty con la canzone Crociera Maraviglia.

La manifestazione si chiuderà il 6 Gennaio alle ore 18,00 con il concerto della Befana presso il Palazzo della Comunità di Cittaducale, quando ad esibirsi saranno i Blue-Moon con un concerto ispirato alle colonne sonore dei film più famosi.