Una seggiovia estiva che, a pochi passi dalla piazza centrale di Leonessa, porterà i turisti sugli oltre 1600 metri della vetta del monte Tilia. Non è un sogno o l’ennesimo progetto fine a se stesso ma una realtà concreta che verrà inaugurata la prossima domenica alle 10:30 nel borgo montano della provincia di Rieti.
E’ stata ripristinata la vecchia seggiovia chiusa da oltre 25 anni, con un investimento di 50 mila euro Leonessa viene dotata di uno strumento per il turismo e la fruibilità della montagna che non ha prezzo.
Dopo l’inaugurazione della stazione invernale Mario Foglia di Campo Stella avvenuta lo scorso anno, ora Leonessa può vantare ancher una seggiovia estiva e quindi un impianto aperto per ogni stagione.
Con questa inaugurazione si dimostra la visione a 360° della montagna e si mette in pratica il nostro amore per la stessa.
A Leonessa si salirà in vetta con la nuova seggiovia che entrerà a servizio per escursionisti e amanti della montagna, creando una grande attrattiva turistica, dando un grande segnale al Terminillo ed al Consorzio per accelerare il processo di sviluppo del comprensorio nel rispetto dell’ambiente.